Violino

A chi è rivolto
Bambini da 6 anni e adulti

Descrizione
Il corso si prefigge innanzi tutto di far amare lo strumento e la musica, è un bagaglio culturale che dà molto alla persona, indipendentemente dal livello che si vuole raggiungere.

Si affiancano sempre brani divertenti agli esercizi mirati e alla teoria; in secondo luogo è molto importante, divertente e costruttivo suonare insieme, quindi con l’accompagnamento dell’insegnante da subito, ma anche poi con dei compagni in duo, trio o in piccoli gruppi.

Si terranno dei saggi che saranno occasioni di festa per suonare insieme e dimostrare i propri progressi ai compagni, ad amici e parenti.

A seconda dell’ inclinazione dell’allievo e delle sue ambizioni, l’insegnante sarà felice di preparare i ragazzi per affrontare un’eventuale ammissione in conservatorio e/o alle medie e i licei musicali.

Finalità
L’approccio iniziale con lo strumento porrà particolare attenzione all’impostazione ottimale del corpo con il violino e l’archetto, utilizzando le sole corde vuote con movimenti semplici del braccio destro, che, con un adeguato esercizio anche a casa, diventeranno presto automatici.

In breve tempo di conseguenza si aggiungeranno una alla volta le dita della mano sinistra nella prima posizione, per ottenere le altre note, si affronteranno poi le scale e gli arpeggi eccetera, il tutto sempre affiancato da divertenti brani con l’accompagnamento dell’insegnante al pianoforte o al violino.

È consigliabile la frequenza al corso complementare di teoria, ma l’insegnante provvederà comunque a spiegare il necessario man mano, in quanto da subito gli esercizi e i brani saranno scritti in notazione musicale, quindi l’allievo imparerà a leggere le note iniziando dalle quattro che corrispondono alle corde vuote, poi quelle realizzate con il primo dito e così via, partendo da figure ritmiche semplici e aggiungendo poi quelle più complesse.

Oltre al materiale fotocopiato fornito man mano dall’insegnante, si utilizzeranno testi per trarre esercizi e brani. I vari pezzi sono tratti principalmente del repertorio classico, ma anche popolare, folcloristico, colonne sonore di film, canzoni pop e rock.

Insegnante: Marianna Parcianello