Canto Moderno

A chi è rivolto
Ragazzi dai 14 anni e adulti

Descrizione
Il corso è rivolto a tutte le persone che amano cantare e/o che vogliono conoscere al meglio il proprio strumento vocale, ha lo scopo di interpretare, valorizzare un brano, capire il significato ed imparare ad esprimerlo.

L’allievo soprattutto nel primo o secondo anno di studio deve potersi confrontare con un repertorio vario di generi musicali per poter capire quello più adatto alla sua voce ed alle sue capacità.

Tramite esercizi di respirazione, appoggio e sostegno dei muscoli compromessi nell'utilizzo della voce cantata, lo studio dei risonatori facciali e delle articolazioni fonatorie, è possibile acquisire maggiore consapevolezza delle proprie risorse vocali e musicali.

Per chi già canta è possibile aumentare la propria estensione, agilità ma anche acquisire maggiore conoscenza delle tecniche e dei suoni utilizzati nei vari stili come il pop, il blues, il rock, il soul, il jazz.

Finalità
Si affrontano esercizi volti a migliorare il controllo del fiato e del flusso d’aria, per conoscere vari organi del tratto vocale (laringe, corde vocali palato molle, addominali cavità nasale, bocca, lingua), per acquisire la postura nel canto e il controllo di gambe, bacino, ancoraggio testa collo.

Alti esercizi servono per il controllo delle posizioni bocca lingua e definizione di Maschera Facciale per il controllo delle risonanze.

Si definisce una tecnica vocale per gestire estensione, timbro, Registri (Petto, Testa, Mix,Vibrato).

Sono svolti esercitazioni su scale ed arpeggi. Importante è il riscaldamento vocale e parte del training ad impostazione classico/lirica. Altri esercizi servono per l’intonazione e per lavorare sull’estensione vocale e sul colore della voce.

Il primo anno si studia: respirazione, postura, accenni di fisiologia ed anatomia vocale, appoggio e sostegno, intervalli a grado congiunto con le consonanti utilizzate per automatizzare il sistema di appoggio e sostegno, risonatori facciali ed esercizi per attivarli, esercizi sui vari tipi di attacchi del suono, scale ed arpeggi maggiori con tutte le vocali, articolazione e rilassamento nella pronuncia delle consonanti e approccio con canzoni di medio-bassa difficoltà applicando i vari concetti di tecnica appresi.

Il secondo anno: ripasso ed applicazione di tutte le nozioni ricevute nel primo anno, esercizi di ear training e di intonazione, scale maggiori e minori con le 5 vocali, intervalli ed arpeggi di terza, quinta ed ottava, scale pentatoniche, lettura delle note, solfeggi cantati semplici, studio dei vari dittonghi ed accenni di dizione, cambi di registro, sviluppo e potenziamento vocale, ricerca stilistica ed interpretazione e brani di media difficoltà.

Il terzo anno: ripasso delle nozioni acquisite degli anni precedenti, esercizi per aumentare l'estensione e la potenza vocale, scale pentatoniche e blues, scale minori, accenni di improvvisazione jazzistica, studio dei modi della scala maggiore, esercizi di agilità, studio di brani corali per affinare la consapevolezza armonica, esercizi sulla voce pulita e distorta , studio sul vibrato e studio tecnico ed interpretativo di canzoni di alta difficoltà, esplorando le caratteristiche timbriche e stilistiche dei vari generi musicali.

Insegnanti: Elena Federici, Alessia Galeotti e Santelli Marina